music-1521122.jpeg

ATTENZIONE

Questo sito fa uso esclusivamente di cookie tecnici, ma alcune applicazioni possono prevedere cookie di terze parti.

Proseguendo nella navigazioni acconsenti all'utilizzo di cookie. I dati forniti in questo form saranno tenuti segreti dal titolare del sito e non inviati per nessun motivo a terze parti, anche agli stessi componenti della redazione, senza il consenso dell'interessato. I dati raccolti grazie a questo form non saranno ceduti a terzi nè verranno utilizzati per scopi diversi da quello esclusivo dichiarato dal sito. La redazione si riserva di non rispondere a messaggi di carattere commerciale o che non sono attinenti alla natura del sito. Cliccando sul pulsante "Invia" si autorizza automaticamente il sito musicainopera.com a trattare i dati personali come descritto in questo avviso. Questo secondo la norme vigenti in tema della tutela dei dati personali e della privacy. Per maggiori informazioni: Informativa sulla privacy e informativa cookie

Music and Words

 Here are the articles published in our blog Musica e Parole. By ticking the various years and months you can open the menu from which you can access all the resources available in the section. On the Historical Archive page you will also find this section plus some other resources and links to the site's contents

Il Barbiere di Siviglia a Tempio Pausania - Recensione di Loredana Atzei

2023-12-28 12:50

Loredana Atzei

Musicologia generale, Curiosità, Recensioni, opera, recensione,

Il Barbiere di Siviglia a Tempio Pausania - Recensione di Loredana Atzei

La nostra corrispondente Loredana Atzei ci parla del successo ottenuto dalla ripresa di Barbiere di Siviglia andata in scena al Teatro di Tempio Pausania

 

.

 

 

 

Entusiasmo, divertimento e sfoggio vocale caratterizzano questa ripresa del Barbiere di Siviglia che da Sassari si sposta nella cittadina di Tempio Pausania, in Gallura, ai piedi del Monte Limbara.

Città ricca di storia e legata al bel canto con due figure di grande spessore.

Bernardo Demuro, tenore dalla eccelse qualità che lo stesso Lauri Volpi inserisce tra le tre voci-femoneno ( gli altri due sono Antonio Paoli e Francesco Tamagno ) e il tenore Giovanni Manurita, definito il canoro alato per la sua passione per l’aereonautica ( fece parte della nascente arma dell’aviazione comandata proprio da Gabriele D’Annunzio che gli diede il poetico appellativo).

Bernardino Demuro ha proprio a Tempio Pausania un museo a lui dedicato, mentre Giovanni Manurita, tenore che fu anche attore e che concluse la sua carriera insegnando presso l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, viene ricordato con un articolo all’interno del libretto di sala.

 

Il rispetto e la grande considerazione verso questi due personaggi mostrano un legame fortissimo della città con la lirica, e il pubblico numeroso che ha riempito il Teatro del Carmine dimostra un’attenzione viva verso questa arte.

 

Tutto esaurito per questo Barbiere di Siviglia nato a Sassari come omaggio a Botero con la regia di Victor Garcia Sierra, qui ripresa in modo estremamente valido da Gianpaolo Salis che ha dovuto fare i conti con un palco più piccolo, la mancanza di scene e l’assenza di una piattaforma rotante, ma nonostante questo ha saputo sfruttare adeguatamente la presenza di un’unica scena fissa, e ha reso ugualmente lo spettacolo frizzante, dinamico e divertente. Anzi, sfrondata da alcuni eccessi ( come ad esempio la sfilata di quadri di Botero) è risultata più lineare, spontanea e comica.

Grande merito alla buona riuscita della serata va al disegno luci di Tony Grandi che ha creato le atmosfere, segnando con sfumature rosa e gialle il passaggio del tempo ma anche sfruttando abilmente stratagemmi per sottolineare il carattere dei personaggi. Come la luce che illumina dal basso Figaro che canta “Delle monete il suon già sento! L'oro già viene, viene l'argento…” nel duetto alla fine della scena quarta del primo atto con Almaviva e che gli conferisce un’espressione Mefistofelica, o il lampo luminoso e deflagrante che invade Don Basilio quando pronuncia “Come un colpo di cannone” o come la dominanza blu inframmezzata da lampi di luci bianche durante il temporale. 

Completano il quadro i bei costumi a tema che riprendono personaggi e colori delle tele del Pittore Colombiano curati da Marco Guion e Allison Quinones e la scenografia di Paolo Vitale costituita dalla casa di Don Bartolo dall’architettura spagnoleggiante, un balcone da cui si affaccia Rosina e la piazza sottostante dove avviene l’azione.
 

Merito anche di una squadra di giovani e talentuosi cantanti che hanno spinto sull’acceleratore della commedia tastando il polso del pubblico e di attirandolo a se con ammiccamenti, e con la ricerca di una complicità.

E il pubblico è entrato nel gioco, si è lasciato catturare, si è divertito e lo ha dimostrato più volte con sonore risate. 
 

Bene la direzione del M° Roberto Gianola che guida l’Orchestra dell’Ente concerti Marialisa De Carolis di Sassari attraverso le dinamiche e i colori di quest’opera buffa. Ancora una volta la sinfonia d’apertura si rivela molto espressiva, con pianissimi che emozionano.

Buona come sempre la prova del Coro del lirico di Sassari diretto dl M° Salvatore Rizzu.
 

Importante il contributo al cembalo di Juliette Aridon che accompagna tutti i recitativi secchi.
 

I cantanti sono tutti giovanissimi ed estrosi e hanno giocato coraggiosamente con la partitura.

 

Figaro, interpretato dal baritono Gianni Giuga mostra una buona padronanza della parte sia a livello vocale che recitativo.

Lo stesso si dica del baritono Gianluca Lentini che fa suo il ruolo di Don Bartolo conservando l’autorità del suo essere Dottore senza mai sconfinare nel ridicolo. 

 

Il basso Alessandro Abis mette a servizio del suo Don Basilio una voce piena e scura e l’espressione maliziosa e furba di un piccolo e Machiavellico “Richelieu” di campagna.
 

Quanto ai due innamorati, il Conte di Almaviva e la furba Rosina, si sono esibiti con entusiasmo in tante infiorettature che diventa persino difficile elencarle tutte. 
 

Il Conte D’Almaviva è stato interpretato dal tenore lirico Manuel Amati in modo decisamente spassoso. Dal punto di vista vocale il timbro è chiaro, decisamente leggero come la parte richiede, e ha affrontato con piglio deciso le insidie della parte sbizzarrendosi con le variazioni

Se durante la recita è incorso in qualche suono un po’ sporco o non perfettamente timbrato fa parte del gioco, soprattutto quando si alza l’asticella della difficoltà per stupire e divertire il pubblico, ed è indubbio che sia riuscito nello scopo. 

Dal punto di vista recitativo si è mostrato sempre in parte ma è soprattutto con la scena in cui appare travestito da Suor Alonsa ( al posto di Don Alonso…Piccola licenza registica che funziona dannatamente bene) che fa registrare il momento comico più alto.

Vestito con un ampio abito bianco e azzurro, come nel quadro della Suora capellona di Botero, con stampato in faccia un sorriso sbeffeggiante contornato da baffi e barba, e esibendosi in inchini a profusione e piccoli passetti veloci dopo ogni frase ha suscitato simpatie e risatine divertite tra il pubblico.
 

La Rosina del mezzosoprano Marta Pluda, fasciata nell’aderente abito rosso della ballerina di flamenco, è una ragazza sveglia, mai succube di Don Bartolo. 

Maliziosa e determinata sa quello che vuole e sa come ottenerlo. 

La voce è dotata di buona tecnica, un poco piatta nei centri ma nel registro acuto sboccia per ampiezza e colorature e per la capacità di accattivarsi il pubblico con sfoggio vocale e movenze sicure.

Acclamata anche la Berta del soprano Vittoria Lai, dalla voce musicale e con un solido registro acuto, che da vecchietta disprezzata si trasforma sul finale dell’aria in una giovane donna in abito elegante. 
 

Buono per timbro e fraseggio il Fiorello di Dario Sogos e perfettamente in parte l’ufficiale interpretato da Paolo Masala.
 

Un successo per Tempio Pausania, e per l’organico di Sassari in trasferta, che fa ben sperare che altri titoli vengano rappresentati in questo teatro.

di Loredana Atzei

 

Recensione relativa alla recita del 22-12-23

img-20231223-wa0024.jpeg
img-20231223-wa0020.jpeg
img-20231223-wa0018.jpeg
img-20231223-wa0022.jpeg
img-20231223-wa0017.jpeg
blogmusica-e-parole

Al via il 30 giugno l'8^ edizione del Chianni Opera Festival con
News, Musicologia generale, Curiosità, opera, lirica, news,

Al via il 30 giugno l'8^ edizione del Chianni Opera Festival con "La Traviata"

Admin

2024-06-17 01:27

Anche quest'anno si rinnova la magia di suoni e colori nel bel borgo medievale toscano. Il primo appuntamento sarà il 30 giugno con La Traviata

Inaugurata alla Fondazione Cerratelli la mostra di costumi
News, Storia della Lirica, Curiosità, Recensioni, opera, recensione,

Inaugurata alla Fondazione Cerratelli la mostra di costumi "100 volte Puccini"

Admin

2024-05-19 19:36

Inaugurata la mostra di costumi "100 volte Puccini" a Villa Roncioni, sede della Fondazione Cerratelli

L'Italiana in Algeri al Teatro Lirico di Cagliari - Recensione di Loredana Atzei
Musicologia generale, Curiosità, Recensioni, opera, recensione, rossini,

L'Italiana in Algeri al Teatro Lirico di Cagliari - Recensione di Loredana Atzei

Loredana Atzei

2024-05-16 22:39

La recensione dell'Italiana in Algeri andata in scena al Teatro Lirico di Cagliari, recita del 12 maggio. di Loredana Atzei

Viva Verdi! Un Requiem dalla bellezza eterna - di Antonio R. Indaco
Musicologia generale, Curiosità, Recensioni, opera, lirica, recensione,

Viva Verdi! Un Requiem dalla bellezza eterna - di Antonio R. Indaco

Antonio Indaco

2024-05-11 01:05

Grande serata Ginevra con il Requiem verdiano. Recensione di Antonio Indaco

News, Musicologia generale, Interviste, Interviste artisti, opera, intervista,

"Le Interviste del Loggione" 2024 - Serie Pucciniana - Intervista a Vivien Hewitt, regista

Admin

2024-04-26 23:13

Le interviste del Loggione 2024 - Intervista al Vivien Hewitt, regista

News, Musicologia generale, Storia della Lirica, Interviste, Interviste artisti, opera, intervista, puccini,

"Le Interviste del Loggione" 2024 - Serie Pucciniana - Intervista ad Emiliano Sarti, musicologo

Admin

2024-04-19 23:34

Intervista al musicologo Emiliano Sarti per la nuova serie detta "Pucciniana" delle Interviste del Loggione

Don Giovanni - spettacolo in prosa irriverente in scena allo spazio Balabìott di Pisa
News, Curiosità, Teatro, news, teatro, prosa,

Don Giovanni - spettacolo in prosa irriverente in scena allo spazio Balabìott di Pisa

Admin

2024-04-12 03:41

Sabato 13 e domenica 14 in scena allo spazio Balabìott di Pisa la rilettura in prosa di Don Giovanni di Annalisa Pardi

Musicologia generale, Interviste artisti, Curiosità, opera, intervista,

"Le Interviste del Loggione" 2024 - Intervista al M° Panico e al M° Samale - Serie "Musica contemporanea"

Admin

2024-04-11 23:32

L'intervista al M° Mariano Panico e al M° Nicola Samale per Le Interviste del Loggione 2024

Danielle De Niese, dal Barocco a Broadway - Recensione di Kevin De Sabbata
Musicologia generale, Curiosità, Recensioni, opera, recensione,

Danielle De Niese, dal Barocco a Broadway - Recensione di Kevin De Sabbata

Kevin De Sabbata

2024-04-03 23:46

La recensione di Kevin De Sabbata del bel concerto di Danielle De Niese alla Symphony Hall. Buona lettura

Nabucco al Verdi di Trieste - Recensione di Gianluca Macovez
Musicologia generale, Curiosità, Recensioni, opera, recensione,

Nabucco al Verdi di Trieste - Recensione di Gianluca Macovez

Gianluca Macovez

2024-03-29 02:08

La recensione del Nabucco in scena al Teatro Verdi di Trieste. A cura di Gianluca Macovez

Ascolti per la Settimana Santa di Pasqua - Anno 2024
News, Musicologia generale, Storia della Lirica, Curiosità, news, Curiosità,

Ascolti per la Settimana Santa di Pasqua - Anno 2024

Admin

2024-03-27 03:16

Il consueto articolo pasquale per farvi gli auguri in musica, Buona Pasqua a tutti!

Al soprano Donata D'Annunzio Lombardi il
News, Curiosità, opera, premio,

Al soprano Donata D'Annunzio Lombardi il "Premio Donna è Lirica" 2024. Stasera la premiazione

Admin

2024-03-23 17:43

.    Edizione speciale del Premio Donna È 2024 a Casciana Terme; quest’anno l’ Associazione Idee in Movimento (tutta al femminile) compie 20 anni.Un p

Il soprano Danielle de Niese questa settimana in concerto a Birmingham - di Kevin De Sabbata
News, Curiosità, opera, news,

Il soprano Danielle de Niese questa settimana in concerto a Birmingham - di Kevin De Sabbata

Kevin De Sabbata

2024-03-20 01:58

Il nostro corrispondente dall'Inghilterra Kevin De Sabbata ci invita ad assistere a un importante concerto del soprano Danielle de Niese vicino a Londra

Al via le iscrizioni per il 21° Concorso internazionale
News, Curiosità, opera, lirica, concorso,

Al via le iscrizioni per il 21° Concorso internazionale "Luigi Zanuccoli"

Admin

2024-03-18 12:13

Da alcuni giorni è possibile iscriversi al 21° concorso internazionale L. Zanuccoli. Presidente di giuria il baritono Bruno De Simone

Gli ottant'anni di Sir Karl Jenkins - Articolo di Kevin De Sabbata
Musicologia generale, Storia della Lirica, Curiosità, musica, musicologia,

Gli ottant'anni di Sir Karl Jenkins - Articolo di Kevin De Sabbata

Kevin De Sabbata

2024-03-16 18:51

Omaggio del nostro collaboratore Kevin De Sabbata a uno dei più grandi compositori del nostro tempo

Un'applauditissima
Musicologia generale, Curiosità, Recensioni, opera, recensione,

Un'applauditissima "Ariadne auf Naxos" al Verdi di Trieste - Recensione di Gianluca Macovez

Gianluca Macovez

2024-03-03 01:31

Successo della Arianna a Nasso di Strauss presso il Teatro Verdi di Trieste - recensione di Gianluca Macovez

Première dell'opera Justice di Hèctor Para al Grand Théâtre di Ginevra - Recensione di Antonio Indaco
Musicologia generale, Curiosità, Recensioni, opera, recensione,

Première dell'opera Justice di Hèctor Para al Grand Théâtre di Ginevra - Recensione di Antonio Indaco

Antonio Indaco

2024-02-09 23:02

La recensione del nostro corrispondente Antonio Indaco della prima rappresentazione assoluta dell'opera Justice di Para a Ginevra

Anna Bolena a Trieste: un incontro di grandi voci - Recensione di Gianluca Macovez
Musicologia generale, Curiosità, Recensioni, opera, recensione,

Anna Bolena a Trieste: un incontro di grandi voci - Recensione di Gianluca Macovez

Gianluca Macovez

2024-02-02 02:46

La recensione di Gianluca Macovez dell'Anna Bolena al Verdi di Trieste

Il Barbiere di Siviglia a Tempio Pausania - Recensione di Loredana Atzei
Musicologia generale, Curiosità, Recensioni, opera, recensione,

Il Barbiere di Siviglia a Tempio Pausania - Recensione di Loredana Atzei

Loredana Atzei

2023-12-28 12:50

La nostra corrispondente Loredana Atzei ci parla del successo ottenuto dalla ripresa di Barbiere di Siviglia andata in scena al Teatro di Tempio Pausania

Tantissimi auguri di buone feste... in Musica (anno 2023)
News, Musicologia generale, Curiosità, musica, news,

Tantissimi auguri di buone feste... in Musica (anno 2023)

Admin

2023-12-23 13:04

I tradizionali auguri in musica del gruppo L'Opera Lirica dal Loggione & Musica in Opera. Buone feste a tutti!!!!

Here are the articles published in our blog Musica e Parole. By ticking the various years and months you can open the menu from which you can access all the resources available in the section. On the Historical Archive page you will also find this section plus some other resources and links to the site's contents

The 10 most read articles

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder